Andrea Verzegnassi diplomatosi all’Istituto d’Arte di Gorizia sotto la guida del maestro Cesare Mocchiutti e compagno di classe Mario Di Iorio, si avvicina all’arte astratta utilizzando forme pure ed essenziali che gli permettono di  liberare la propria fantasia ed emotività. Arriva da un passato dove le tecniche di sperimentazione sono state alla base della sua preparazione. I colori sono disposti sulla tela facendo attenzione al mutamento di tonalità attraverso il fascino dell’essenzialità e della luce.


Ada Fachin


Andrea Verzegnassi, che con la sua poetica del colore e della forma , ne entra a far parte con decisione e risolutezza. L’arte di Verzegnassi, è sperimentazione, è indagine del proprio se, che emerge con emozione e trasporto, e viene riportata in pittura con puro sentimento cromatico.


Araxi Lpekjian

 
cosa hanno detto su di me

Mostra personale “La Grande Guerra 28/7/1914 - 11/11/1918 presso La Violaciocca, Gorizia”

L’evento su Exibart Friuli Venezia Giulia eventi

Diploma di Maestro d’Arte (1980). Diploma di Maturità d’Arte Applicata (1982), conseguiti presso l’Istituto Statale d’Arte Max Fabiani di Gorizia.
QUELLO CHE DOVRESTI SAPERE

Nome:
Andrea Verzegnassi

Insegnanti:
Cesare Mocchiutti e Tino Piazza. Una particolare menzione a Mario Di Iorio, compagno di classe amico e maestro

Stile pittorico:
Pittura astratta informale

Residenza:
Gorizia (IT)

Contatti:
andreave63@gmail.com








ATTENZIONE: per ottimizzare la visione
di tutti i contenuti utilizzare Firefox

© 2012 Andrea Verzegnassi.

Tutti i diritti riservati.

E' vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione